CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 18/05/2018

TREMILA MILITARI ITALIANI A LOURDES PER IL PELLEGRINAGGIO MILITARE IN ONORE DELLA MADONNA

sopra: Herat- la Madonnina che segue i nostri militari in missione – foto Amatobene


PARMA- Circa tremila militari italiani, accompagnati da 115 cappellani, guidati dall’ordinario militare, l’arcivescovo Santo Marcianò sono da ieri a Lourdes per il Pellegrinaggio militare, dal 17 al 21 Maggio. Capo delegazione è il generale di Corpo d’Armata della Guardia di Finanza, Giuseppe Zafarana. Stamattina è prevista la celebrazione penitenziale nella Basilica di San Pio X. Nel pomeriggio, poi, la cerimonia internazionale per i militari in uniforme.
Molte le celebrazioni e gli appuntamenti. Tra questi la commemorazione in onore ai caduti di tutte le guerre e le gare sportive che vedranno impegnati nei campi del santuario atleti paraolimpici provenienti dai diversi paesi.

Domenica, a fine giornata, il concerto della banda musicale dell’Esercito. E lunedì la chiusura del pellegrinaggio con il ritrovo presso la Madonna incoronata da dove si snoderà il corteo verso la Basilica del Santo Rosario per la celebrazione conclusiva. Anche papa Francesco ha voluto inviare un messaggio. «La vostra fede cristiana e le vostre radici in Dio – scrive nel messaggio – possono soltanto aiutarvi a compiere la vostra missione di lotta per delle giuste cause, a mantenere l’ordine, la sicurezza e la protezione delle persone che sovente ve lo richiedono, sia a livello nazionale che negli scenari internazionali ». Il Pontefice esprime, inoltre, la sua viva riconoscenza «a tutti coloro che nelle operazioni si adopereranno generosamente per mantenere la pace sulla terra».


--