CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 19/01/2017

VERONA: OTTAVO GUASTATORI FOLGORE AL LAVORO CON UNA BOMBA DELLA PRIMA GUERRA

foto di archivio 2016

VERONA Si è risolto con il suo brillamento ,nella tarda mattinata di giovedì, il ritrovamento di una bomba ritrovata nel corso dei lavori per la realizzazione del filobus cittadino. Un ordigno di fabbricazione italiana risalente alla prima guerra mondiale era sotterrato a poche centinaia di metri dal Policlinico di Borgo Roma. CXon la cornice di sicurezza garantita da polizia municipale, protezione civile, Croce Rossa e volanti , gli artificieri dell’Ottavo Genio guastatori paracadutisti della Folgore di Legnago sono entrati in azione per rimuovere l’ordigno e farlo poi brillare ì nell’area di Boscomantico. La bomba, che conteneva circa 6 chili di polvere , è stata fatta esplodere poco dopo le 11