CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 07/08/2018

VITTORIO VENETO: L’8 AGOSTO SARA’ INAUGURATA UNA LAPIDE IN MEMORIA DI ALESSANDRO TANDURA

VITTORIO VENETO – La città di Vittorio Veneto onora la memoria di Alessandro Tandura, primo paracadutista militare italiano, con lo scoprimento di una lapide a lui dedicata. La lastra, collocata sulla parete del Municipio in Piazza del Popolo, verrà scoperta nel corso di una cerimonia che si terrà domani, mercoledì 8 agosto, alle ore 20.00.

Alessandro Tandura è passato alla storia per essere stato il primo paracadutista al mondo impegnato in un’azione di guerra. Fu lanciato in territorio nemico gettandosi da un’altezza di 1.600 piedi nella notte fra l’8 e il 9 agosto 1918. Scopo della missione era quello di raccogliere informazioni. Tandura divenne così uno dei cinque decorati con medaglia d’oro che durante la prima guerra mondiale si infiltrarono oltre le linee, in zone occupate dalle truppe austro- ungariche, per passare notizie ai comandi italiani.

La lapide, originariamente posizionata all’interno della Caserma “Tandura”, è stata a lungo conservata presso il Sacrario delle Bandiere, nella chiesa di San Giuseppe, ed ora – dopo un accurato restauro – trova la sua definitiva collocazione.