Stampa

ADDESTRAMENTO

PARMA- DOMENICA 21 GIUGNO . Il Nucleo parmense del Team Folgore Protezione civile è stato invitato a fare una presentazione delle sue attività durante un campo addestrativo di Protezione civile della Unione pedemontana, che raggruppa diversi comuni della provincia parmense. La presentazione è avvenuta nella cittadina di Traversetolo in occasione della inaugurazione di nuovi equipaggiamenti da campo. Erano presenti i sindaci di Traversetolo, Montechiarugolo e… continua a leggere
VITERBO- Si è tenuta il 14 Giugno la prima uscita addestrativa e di amalgama per la Sezione ANPDI di Viterbo , denominata "Marcia topografica la Palanzana". Tra i paracadutisti Con lo zaino in spalla c'erano anche i graditi ospiti delle sezioni di Napoli, Livorno, Ancona, Guidonia e Basso Veronese. L'obiettivo era il " Monte la palanzana" di Viterbo, a +810 slm. La sezione di Viterbo… continua a leggere
DODICI SETTIMANE COL FIATONE COSTANTE di Walter Amatobene Qualche anno fa, un depliant stampato dalla Folgore mostrava alcune foto di un paracadutista in acqua durante un guado e mentre marciava con uno grosso zaino sulle spalle, arma tra le braccia, col volto sudato e contratto dalla fatica. La didascalia diceva “per chi non teme il fiatone costante e l’acqua gelata giù nella schiena”, per descrivere… continua a leggere
foto: Mar.Vincenzo Di Canio Walter Amatobene Cap. Marco Santamarianova PARMA- Il 25mo corso che stiamo seguendo durerà otto settimane. Ognuna di queste è stata dedicata alla trattazione di un capitolo addestrativo teorico e pratico. Ogni settimana successiva vengono immediatamente messe in pratica le nozioni acquisite il ciclo precedente, aumentando gradualmente la difficoltà tecnica e fisica del corso. Sotto elenchiamo alcuni degli argomenti trattati. Vengono frequentemente… continua a leggere
COME SI DIVENTA PARACADUTISTI DELLA FOLGORE TUTTE LE FOTO PRIMA PARTE TUTTE LE FOTO SECONDA PARTE SETTIMA SETTIMANA INCOMINCIA LA PARTE PIU’ DURA Siamo quasi alla fine del corso. Mancano meno di 3 settimane: le più dure. Alla fine della sesta-come avete letto nelle due puntate precedenti- tutti i frequentatori hanno già acquisito nozioni approfondite di combattimento, topografia, tiro, tecniche di sopravvivenza e tanto altro.… continua a leggere
PARMA- Fino aL 2007 , una volta al mese la Folgore e la 46ma Brigata mettevano a disposizione dell'ANPDI un velivolo militare per effettuare lanci con fune di vincolo su Altopascio. Di solito partecipavano 140 paracadutisti, distribuiti su quattro sortite. Per dare un significato al LANCIO militare ( che noi non chiamiamo "salto") il nostro giornale propose un impegnativo addestramento dopo l'atterraggio, per trasformare in… continua a leggere
VERONA- il 25 e 26 Aprile Le sezioni ANPDI del Basso Veronese e Lazise, hanno organizzato una zavorrata 10x10, nello splendido territorio dei comuni di Cavaion Veronese e Affi. Il percorso prevede il passaggio all'interno della ex base nato WEST STAR , che verrà aperta appositamente per i paracadutisti. Scaricate la locandina CLICCATE QUI
DOMENICA 19 Gennaio- La paracadutista Eleonora Maresca ha partecipato al Mugello GP Run , gara veloce , dove ha coperto 10,5 kmt ( dislivello +135m) in 54 minuti . Un tempo che dimostra buon allenamento e rappresenta un ottimo inizio per la stagione delle gare di atletica a cui Eleonora parteciperà.
RASSEGNA STAMPA: I COLTELLI MILITARI

Pubblicato il 13/01/2020

Articolo tratto da www.KnifePark.com Breve premessa sui coltelli militari Come strumento da combattimento o da difesa il coltello, viene utilizzato fin dagli albori della nostra civiltà. La realizzazione e la scoperta di quest’utensile, al pari della scoperta del fuoco, ha contribuito a mettere l’uomo al centro della catena alimentare e non solo. Oggi i coltelli militari, vengono realizzati con diverse forme e dimensioni, a seconda… continua a leggere
FIRENZE- Per un disguido elettronmico pubblichiamo in ritardo la notizia di una pattuglia di paracadutisti della asd TEAM FOLGORE PARACADYUTISTI ( Atletica) che ha partecipato alla Maratona di Firenze: Massimiliano Gugliotta, Luigi Sabetta e Michele Polzella. I primi due hanno ottenuto il loro miglior tempo, che nella categoria è eccellente, rispettivamente di 3.06 e 3,08. Il direttore tecnico Polzella , che seguiva un atleta alla… continua a leggere