Stampa

ADDESTRAMENTO

LUCCA- I nuclei regionali del Team Folgore Protezione Civile hanno il compito di censire e mappare i territori a rischio di isolamento che si trovano nel quadrante topografico di loro competenza.Ad ogni Team regionale è affidato il compito di testare , incrementandola, la capacità di raggiungere le zone colpite da evento con il primo nucleo di prontezza, entro due ore. Da un anno il Team… continua a leggere
PARMA- I molti soci ANPDI che praticano attività aviolancistica con il paracadute tondo potranno chiedere di far parte del Team Folgore protezione civile sia come -Nuclei di Prontezza o pattuglia guida, per interventi di emergenza territoriali in zone colpite da calamità naturali oppure come nucleo di pronto intervento aviolanciato in zone che, se ritenute idonee dalle ispezioni, saranno omologate secondo i requisiti ANPDI, come ha… continua a leggere
IL FASCINO DELLE “ALI” STRANIERE – GERMANIA Come vi abbiamo raccontato nel “Prologo” ( https://bit.ly/brevettistranieriprologo) in una gara internazionale di pattuglia abbiamo conosciuto i nostri contatti della 26° Luflandebrigade (https://de.wikipedia.org/wiki/Luftlandebrigade_26). A quell’epoca la Bundeswehr aveva il 264° Battaglione organico alla Brigata, costituito parzialmente da Riservisti i quali, esattamente come noi, costruivano una serie di contatti internazionali per effettuare interscambi Militari. Il vedere appuntato sulle loro… continua a leggere
Parma- Dopo aver tenuto in diretta su una piattaforma dedicata con una vera e propria trasmissione televisiva , il corso di topografia di base ai propri membri, il Team Folgore Paracadutisti Protezione civile ha pubblicato sul canale Youtube di CongedatiFolgore le registrazioni. Ecco la prima lezione ( le altre sono consultabili direttamente sul canale)
IL FASCINO DELLE “ALI” STRANIERE – PROLOGO Noi Italiani abbiamo tantissime virtù e qualche piccolo difetto... uno di questi è apprezzare poco le “cose” Italiche ed essere invece innamorati per analoghe “cose” di altri Paesi. Probabile sia il fascino di avventure esotiche che in passato ha spinto tanti nostri connazionali a girare il mondo… Anche noi Paracadutisti non siamo indenni da questa caratteristica; come non… continua a leggere
PARMA- Gli oltre 100 operatori del Team Folgore Paracadutisti protezione civile sono presenti in nove regioni italiane, alcune delle quali in area attualmente "rossa". Per prudenza il Team ha scelto di posticipare i tre addestramenti nazionali congiunti del 2020 , anche presso il Capar, previsti tra maggio e settembre. Questo non ha impedito ai singoli "nuclei di prontezza" ( le squadre-base della organizzazione territoriale) di… continua a leggere
foto sopra: Lorenzo Blardone a sinistra , con il Presidente del Team sotto: Davide Fontanili in esercitazione per testare i contatti radio . PARMA- Con il superamento dell'esame da Radioamatore del Ministero delle Telecomunicazioni, il paracadutista Lorenzo Blardone, 33 anni, militare in servizio di un Corpo dello Stato, prende corpo la squadra di "operatori radio" del Team Folgore Protezione civile, coordinata dal paracadutista DAVIDE FONTANILI,… continua a leggere
foto sopra: il Team di Lucca ( da sinistra Monati, Iacoviello,Natalini,Guidi, Pasqualini- capoteam) dopo gli esami terminati alle 18 del 30 Ottobre. Il sesto, Luciano Breci, di Macerata, si era qualificato il mattino ed era ripartito per motivi di lavoro. PARMA- Si è concluso con la prova pratica, il corso di abilitazione per cinque paracadutisti del Team di Lucca ed uno del nucleo di Ancona,… continua a leggere
PARMA- "Non siamo come gli altri" è il sottotitolo del nostro giornale, che la allieva paracadutista Giada ha ben compreso e fatto proprio, raccontandoci del suo corso interrotto per due volte a causa del COVID19. Complimenti Giada. Ti seguiremo fino al primo lancio. Io non so se vi sia mai capitato. Il mio 2020 è iniziato con una decisione importante. Decisi che quest'anno avrei cominciato… continua a leggere
PARMA. Vorrei parlarvi di un atleta forte, solitario e resiliente. Gli mancano solo i lanci, ma ha tutte le altre qualità di un paracadutista. Le sua gambe vanno dove vuole la sua testa. Si tratta del parmense Paolo Bucci, podista ( aggettivo riduttivo, meglio corridore originale socievole ma solitario) che a 67 anni si allena tutti i giorni, percorrendo da 25 a 40 chilometri alla… continua a leggere