Stampa

CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

LUCCA- Oggi è stata inaugurata una rotatoria a nome del paracadutista del Nembo tenente Giuseppe Martinelli, nato a Lucca nel 1921. Dopo l’8 settembre 1943, scelse di far parte del Corpo Italiano di Liberazione. Componente del 184esimo Reggimento Paracadutisti “Nembo”, fu ferito in combattimento in una battaglia nei pressi di Castellone di Suasa (Ancona) .Rifiutò i soccorsi incitando i suoi commilitoni a concludere l’azione. Trasportato… continua a leggere
  GAVARDO-BRESCIA - Si è spento ieri Orazio Bonvicini classe 1921 e 100 anni da compiere a ottobre. Il funerale è stato celebrato oggi pomeriggio nella parrocchiale del paese: lascia la moglie Lisa, i figli Angelo, Nadia, Irene, Bruno, Marisa e Roberto, tanti nipoti tra cui l'ex sindaco di Serle Paolo Bonvicini. Arruolatosi nel gennaio del 1941, partì subito dopo per il Nord Africa. Faceva… continua a leggere
ROMA- Chi lo conosce, sa che il Generale di Corpo d'armata Luciano Portolano è molto riservato. Lo è stato a maggior ragione nei drammatici giorni della evacuazione di emergenza da Kabul, dove i suoi uomini, inviati in aereoporto in pima linea, stavano operando al massimo delle loro capacità professionali ed umane, senza risparmiarsi. Si è trattato del solito eccellente e risolutivo lavoro di squadra a… continua a leggere
Il MInistero della difesa britannico ha confermato che Paul “Pen” Farthing, fondatore di un rifugio per animali a Kabul, sta tornando a casa con i suoi cani e gatti su un charter che li ha prelevati da Kabul. L’ex Royal Marine e i suoi sostenitori avevano fatto una campagna ed una sottoscrizione per salvare sia il personale del rifugio che i 140 cani e 60… continua a leggere
LE MIGLIORI LETTURE SU EL ALAMEIN

Pubblicato il 30/08/2021

Parma- Diversi lettori ci chiedono consigli su quali siano le migliori letture per comprendere la epopea dei soldati italiani ad El Alamein Per chi volesse crearsi fondamenta storiche e formarsi una opinione sul valore delle divisioni italiane e di Paracadutisti della Folgore, i nostri testi di riferimento sono - I Ragazzi della Folgore di Bechi Luserna - El Alamein di Paolo Caccia dominioni - La… continua a leggere
Nel piano pluriennale della Difesa sono stati stanziati 133,1 milioni di euro da impegnare entro il 2027, di cui oltre 53 milioni di euro entro il 2023. Grazie a questa pianificazione Ggli incursori del ComSubIn si doteranno di equipaggiamenti subacquei all'avanguardia che gli consentiranno di mantenere la posizione di primato umano, tecnico e professionale che li distingue. Il progetto più importante e riservato è quello… continua a leggere
Il personale delle forze speciali afgane potrebbe diventare un nuovo reggimento dell'esercito inglese, simile ai Gurkha. Centinaia di incursori afgani sono arrivati ​​nel Regno Unito dopo essersi addestrati e aver prestato servizio con le truppe britanniche per oltre un decennio. Un ex capo dell'esercito, ex ministri e rappresentanti politici di maggiorbanza stanno sostenendo le richieste del governo di incorporare i soldati specializzati nelle forze armate… continua a leggere
Parma- Diversi lettori ci chiedono consigli su quali siano le migliori letture per comprendere la epopea dei soldati italiani ad El Alamein Per chi volesse crearsi fondamenta storiche e formarsi una opinione sul valore delle divisioni italiane e di Paracadutisti della Folgore, i nostri testi di riferimento sono - I Ragazzi della Folgore di Bechi Luserna - El Alamein di Paolo Caccia dominioni - La… continua a leggere
Corriere del Veneto - Vicenza e Bassano sezione: Vicenza data: Domenica 29 Agosto 2021 - pag: 8 Monte Berico, portici puliti da americani e volontari Vicenza Si percepisce uno spirito nuovo nelle relazioni tra vicentini e militari statunitensi dopo l'arrivo del colonnello Matthew Gomlak al comando della Ederle. Lo si è visto ieri, l'ufficiale che viene dalle Forze speciali, impegnato con 35 dei suoi nella… continua a leggere
Secondo fonti governative americane, le forze armate afgane hanno abbandonato sul campo 3 C-130 Hercules, 23 A-29 , elicotteri da attacco, 33 Black Hawk e 32 elicotteri Mi-17 oltre ad un numero imprecisato di altri velivoli di varia capacità, inclusi alcuni G222 che non sono più in grado di volare. Una quota minore potrebbe essere stata trasferita all'estero prima della presa di potere dei talebani,… continua a leggere