Stampa

CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

foto sopra: i nostri bravissimi esperti di difesa elettronica insieme ai colleghi inglesi Il 9° Reggimento Sicurezza Cibernetica “ROMBO” dell’Esercito Italiano ha concluso l’esercitazione “Defence Cyber Marvel 3 (DCM3)”, organizzata dal British Army e tenutasi dall’8 al 18 febbraio 2024, conquistando il 3° posto sulle 46 squadre partecipanti e il 2° posto tra quelle europee. Con oltre 1000 partecipanti, divisi in 46 team provenienti da… continua a leggere
il Comune di Pisa ha , ha ocnsegnato un premio ad Angelo Squadrone, maratoneta da sempre nel giorno del suo 95esimo compleanno. A breve parteciperà alla Mezza Maratona di Pisa,che ha corso in 3 ore 37' minuti e 51 nsecondi,. Il dono gli è stato consegnato dal Sindaco di Pisa Michele Conti , affiancato dall’assessore allo sport del Comune di Pisa Frida Scarpa. Angelo Squadrone… continua a leggere
Più di centomila soldati russi alle porte dell'Ucraina, migliaia quelli americani inviati in Polonia e Romania.Maxi-esercitazione militare di Mosca nel Mar Nero. Da dicembre la portaerei americana Harry Truman è in manovra nel Mediterraneo, per esercitazioni congiunte con gli Alleati. La Svezia ha lanciato una chiamata alla leva di almeno 100 mila giovani: il capo del comitato militare della Nato, l'ammiraglio Rob Bauer dei Paesi… continua a leggere
KARATE FOLGORE IN SLOVENIA

Pubblicato il 21/02/2024

L'ASD Esercito - 187 Folgore di Livorno ha recentemente partecipato con successo al 18º Torneo Internazionale di Karate Coppa Nestl Žgank, tenutosi presso l’impianto sportivo di Velenje, in Slovenia. Si sono confrontati 88 club provenienti da 8 paesi,per 667 atleti partecipanti . Nel torneo, la giovanissima Bianca Boni della ASD Esercito - 187 Folgore di Livorno ha brillato nella specialità olimpica del Kumite, “combattimento a… continua a leggere
RIPUBBLICAZIONE DI UN ARTICOLO DEL 9 NOVEMBRE 2022 ----------------------------------------------------- foto in alto: il generale di c.a. Carmine Masiello interviene alla presentazione del documentario. Alle sue spalle si nota la foto scattata al Sacrario il 22 Ottobre, insieme ai paracadutisti del Progetto El Alamein che si erano lanciati due giorni prima sulle postazioni della Folgore tra Himeimat e quota 105. Insieme a Lui il Generale di… continua a leggere
sopra: gli allievi lanciano in aria il copricapo che li ha accompagnati durante i lunghi mesi di addestramento per calzare poco dopo finalmente il tanto agognato basco amaranto. L’85° Corso di Paracadutismo tenuto presso il Centro Addestramento di Paracadutismo (CAPAR) della Brigata “Folgore”, si è concluso con la consegna del Basco Amaranto a ben 177 paracadutisti, 154 dei quali Volontari in Ferma Iniziale (VFI) che… continua a leggere
recensione a cura di Antonello Gallisai La VI Brigata Paracadutisti Almogávares , conosciuta come Bripac riceverà il mortaio Eimos da 81 mm montati su veicolo Vamtac , recentemente acquistato dall'Esercito dalla società Rheinmentall Expal Systems. Il VAMTAC è un veicolo militare a quattro ruote motrici spagnolo prodotto dalla UROVESA di Santiago di Compostela. Esternamente è molto simile all'Humvee dell'Esercito degli Stati Uniti . Nel contratto… continua a leggere
foto sopra:la zona lanci prevista per il 2024 , tra Quota 105 e Deir Alinda e il discensore usato dalla Airborne egiziana per il ricondizionamento. PARMA- Il lancio sulle postazioni della Folgore di El Alamein ha suscitato l'interesse di tanti paracadutisti che ci hanno segnalato la loro volontà di partecipare ad una eventuale edizione 2024 . Nel 2022 e nel 2023 si sono lanciati paracadutisti… continua a leggere
l' 8° Reggimento Genio Guastatori Paracadutisti 'Folgore' di Legnago ha fatto brillare nel tardo pomeriggio di Domenica 18 una bomba NK4 General Purpose. Il despolettamento da parte degli artificieri dell'8^ Reggimento Genio Guastatori Paracadutisti Folgore di Legnago è stato complesso per lo stato dell'ordigno che è stato fatto brillare sul posto. Il Prefetto ha sottolineato la professionalità degli artificieri conclusasi alle 18,30. La bomba del… continua a leggere
PARMA- Un aereo P750 XSTOM ( sotto) impiegato per lanci di paracadutisti a Grenchen, Svizzera, si è schiantato in un campo vicino all'aeroporto poco dopo le 14. A bordo c'erano dodici persone, undici paracadutisti, che sono riusciti a lasciare il velivolo, menter il pilota è atterrato violentemente col velovlo ed è morto nell'impatto. Si tratta di un velivolo appartenente alla scuola di paracadutismo Skydive Grenchen.… continua a leggere