Stampa

CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Il vice presidente dei deputati di Forza Italia, Matteo Perego, ha fatto visita al contingente militare italiano in Afghanistan. “Al Generale Zanelli, Vice Comandante della Missione Nato Resolute support ed al Generale Vergori, Comandante del TAAC-W e a tutte le articolazioni della Difesa presenti in Afghanistan – prosegue – va il più profondo senso di gratitudine e riconoscenza delle Istituzioni e del popolo italiano. Le… continua a leggere
E' in corso il bando esplorativo per riscontrare l'interesse degli operatori turistici ed economici a prendere in carico la gestione e la valorizzazione del patrimonio storico-culturale dell’Esercito e della Marina Militare. Il bando riguarda la concessione di quattro musei: l’Istituto Storico e di Cultura dell’Arma del Genio, il museo Storico dei Granatieri di Sardegna, il museo Storico di Fanteria (si trovano tutti a Roma) e… continua a leggere
PARMA.- Abbiamo ricevuto diversi messaggi che chiedevano informazioni sulla possibilità di svolgere servizi armati a bordo delle navi italiane in navigazione nelle aree a rischio. Alcuni istituti di vigilanza in Italia offrono impiego a guardie giurate specializzate, con preferenza ex militari. Siamo a conoscenza di più di un paracadutista imbarcato con quelle mansioni, anche su navi straniere e ingaggiato sia da aziende italiane , per… continua a leggere
RESTO DEL CARLINO DEL 13 APRILE 2021 OSIMO pag. 15 Una casella postale per Mandolini «Vogliamo la verità per Marco» La famiglia Mandolini di Castelfidardo combatte da 26 anni. Non si è mai abbattuta. Con determinazione continua a sfidare tutto e tutti per la giustizia, per arrivare finalmente a sapere chi ha ucciso il caro Marco, maresciallo della Folgore trovato morto, massacrato sulla scogliera labronica,… continua a leggere
Aveva chiesto aiuto per un anello che le stringeva il pollice destro e che lei non riusciva più a togliersi, Nel 2018 nella scuola sottufficiali della marina militare della Maddalena, un'allieva 28enne aveva denunciato di essere stata vessata ( i giornali e la stessa allieva parlarono di "tortura") dal capitano di corvetta e altri superiori per essere liberata da un anello che non voleva uscire… continua a leggere
AGENZIA NOVA- I paracadutisti russi della divisione di Pskov sono stati trasferiti nel nord della Crimea. È la conclusione a cui sono giunti i giornalisti del portale informativo "Conflict Intelligence Team", che hanno confrontato i video pubblicati dagli utenti in rete in cui si vedono treni che trasportano mezzi militari. In particolare, la sequenza del convoglio ripreso mentre attraversa la stazione di Nizhnegorskaja a nord-est… continua a leggere
La pirateria marittima in Golfo di Guinea e in Nigeria registra numerosi tentativi di assalto alle navi commerciali in transito. Nell’area lungo la rotta di accesso ai porti di Onne e Port Harcourt e ultimamente nell’area di Lagos( Nigearia) si sono registrati nel 2020 un numero elevatissimo, maggiore di quelli degli ultimi anni, di attacchi a grande distanza dalle coste, che ha generato la necessità… continua a leggere
PARMA- E' in corso un lento ma costante aumento della tensione tra Russia e Ucraina e nel frattempo in Europa sono iniziate da molte settimane le complesse fasi logistiche delle manovre militari della Nato “Defender Europe 2021” alle quali partecipano 28mila soldati prevalentemente americani. Le truppe si schiereranno su un fronte assai vasto che va dai paesi baltici al mediterraneo. A marzo sono iniziati gli… continua a leggere
PARMA - Ho il cuore buono è una raccolta di messaggi di condannati a morte dalla resistenza perchè appartenenti alla Repubblica Sociale. Nella imminenza del 25 Aprile , colpiscono gli scritti dee "fascisti" si tratta di un ricordo doveroso dei "vinti", nelle cui frasi le parole più ricorrenti sono “Patria” (allora si scriveva con la “P” maiuscola), “Italia” e “perdono”. Sono parole di ragazzi e… continua a leggere
ostia- I carabinieri impegnati, insieme ai militari del 187esimo Reggimento Paracadutisti Folgore, nel servizio "Strade sicure", sono intervenuti nei pressi della stazione metropolitana Lido Centro, dove era stata segnalata una violenta lite. Sul posto la pattuglia mista ha trovato i tre giovani che sono stati descritti come coloro che avevano dato luogo alla rissa. In manette è finito anche un 20enne di Fiumicino. condannato per… continua a leggere