Stampa

CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Rosignano- Il 185° Reggimento Paracadutisti R.A.O. "Folgore" ricorderà la operazione Herring con la Festa di Corpo. La cerimonia si terrà la mattina di giovedì 18 aprile, a partire dalle ore 9.00, in Località "I due Casoni", via Aurelia Sud n. 48/52 a Vada. Giovedì 18 aprile a Vada si ricorderà l'operazione Herring e i 31 paracadutisti dello Squadrone Folgore e della Centuria Nembo che da… continua a leggere
Il comandante della missione delle Nazioni Unite in Libano (Unifil), Aroldo Lazaro, ha affermato che il pericolo di un'escalation al confine tra Libano e Israele è reale. "L'Unifil chiede un ritorno alla cessazione delle ostilità e un passo verso un cessate il fuoco permanente e una soluzione a lungo termine del conflitto", ha affermato Lazaro in una nota
PARMA- Il Dr Bruno Valensise è il nuovo numero uno dell'Aisi, l'Agenzia di sicurezza interna dei servizi italiani. 53 anni, è oggi vicedirettore del Dis. Il suo primo incarico sarà quello della sicurezza del G7 previsto in Puglia nel mese di Giugno. La sua nomina avviene nel mezzo di una pericolosa situazione internazionale , con i due conflitti che stringono l'Europa in Ucraina e in… continua a leggere
foto: archivio di CongedatiFolgore.com Il piano militare «Blitz tra case e macerie Costi umani molto alti» Il Giorno (ed. Milano) 10/04/24 PRIMO PIANO pag. 12Il piano militare «Blitz tra case e macerie Costi umani molto alti» Il generale Fioravanti: città difficile da espugnare di Beppe Boni La giungla umana di Rafah che annaspa nella disperazione senza sapere se arriverà un domani attende l'ultima spallata anti… continua a leggere
Tre Carabineri del Tuscania si sono lanciati alla inaugurazione della 68esima Mostra di Col San Martino, portando la bandiera del Veneto, il Tricolore italiano e la bandiera dell'Arma dei Carabinieri. Presente il governatore del Veneto, Luca Zaia. Nessuna immagine e nessun comunicato è stato diffuso, quindi abbiamo prelevato le foto del giornale QDP NEWS, che ringraziamo
I giornale britannico Mirror ha rivelato che tre operatori umanitari britannici dei sette uccisi a Gaza la scorsa settimana dagli israeliani, - John Chapman, James Henderson e James Kirby - erano ex militari con incarichi speciali dell'esercito britannico prima di "ritirarsi dal servizio". Anche il canadese/statunitense Jacob Flickinger di 33 anni era un ex militare, in servizio attivo fino al 2019 in Afghanistan. Lavoravano in… continua a leggere
Recensione del Gen. B in congedo Fulvio Capone, Bersagliere “LE PAROLE DELLA GUERRA” Di Paolo Capitini e Mirko Campochiari Parabellum edizioni- 497 pagine L’attuale situazione mondiale dimostra che la guerra è “senza tempo” e si è evoluta parallelamente al progresso scientifico del quale spesso si è appropriata anche a discapito del senso di civiltà. In tale contesto si colloca il libro “Le Parole della guerra”… continua a leggere
Il Generale Masiello: "lo sviluppo e il mantenimento delle capacità operative sono gli elementi indispensabili, sui quali costruire la sicurezza e l’efficacia di ogni livello organico" Ieri mattina a Napoli, nel cortile di Palazzo “Salerno”, si è svolta la cerimonia di avvicendamento al Comando delle Forze Operative Sud.​​​ ​​​ Alla presenza del Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale Carmine Masiello, delle autorità militari e civili,… continua a leggere
La giunta militare al potere in Niger ha usato parole polemiche nei confronti degli Stati Uniti, sollecitando il ritiro delle loro truppe dal Paese. La giunta di Niamey ha affermato di non aver beneficiato dell’accordo militare statunitense in quanto “si è rivelato un affare insensato” e ha accusato gli Usa di voler sfruttare il Niger, di interferire nei suoi affari interni e di cercare di… continua a leggere
I Colonnelli Ermanno Lustrino ( prima foto in alto, ndr) e Domenico Leotta, entrambi già comandanti dei Cavalieri paracadutisti del Savoia Cavalleria (3°) sono stati nominati generali di Brigata. La redazione invia ai due Ufficiali le congratulazioni. IL CURRICULUM DEL COLONNELLO LUSTRINO IL CURRICULUM DEL GENERALE LEOTTA