Stampa

CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Un  operatore  delle forze speciali dell'esercito degli Stati Uniti è morto questa settimana in un incidente per annegamento durante l'addestramento presso la scuola di operazioni subacquee  a Key West, in Florida Il sergente maggiore Micah E. Walker,   ha completato il corso di qualificazione delle forze speciali a gennaio come sergente combat medic delle forze speciali. A marzo, è stato assegnato al 2° Battaglione, 10° Gruppo… continua a leggere
E' scomparso  Mercoledì  il Generale Mario Sessa generale in congedo della Folgore, è scomparso mercoledì sera a 83 anni a causa delle complicazioni dovute ad una infezione  di un batterio. Originario di Napoli, si era trasferito a Livorno nel 1981 con la famiglia: la moglie e due figli. Si è congedato da generale di Brigata .   L'ultimo saluto al generale è in programma oggi… continua a leggere
Dopo aver commesso un errore, imprecando a voce alta contro se stesso ha urlato “Sei un frocio, sei un frocio”. . A distanza di ore, ha dovuto scusarsi sui social dove era iniziato il linciaggio ed erano partite le minacce IL RESTO DEL CARLINO BOLOGNA PRIMO PIANO pag. 11 Ora anche l'autoinsulto fa indignare Ma non è che stiamo esagerando? Il tennista Fognini costretto a… continua a leggere
La Jekko srl ha presentato SPX 1280 una gru per uso militare, progettata per essere aviotrasportata e aviorifornita Il modello è stato elaborato su commissione e con la collaborazione dell'aeronautica militare del Belgio. La mini gru adatta all'aviotrasporto ha il telaio rinforzato e rispetta tutte le normative STANAG che la rendono idonea all'uso militare. La struttura presenta diversi punti di ancoraggio, in modo da poterla… continua a leggere
Il "vivaio" del Karate folgore si è allenato in accademia navale. Si tratta di un' altra importante iniziativa che ha entusiasmato i giovanissimi "pulcini" del Karate, promossa dalla ASD Esercito – 187 Folgore .Una intensa, dinamica e partecipatissima giornata estiva per i "baby" , giunta alla sesta edizione, all'interno di un più ampio progetto dedicato alla formazione multilaterale giovanile. Si tratta di un piano educativo… continua a leggere
foto sopra: cortesia AVVENIRE PARMA- Federica Pellegrini ha grinta da vendere. Chiude una carriera lunghissima con 5 finali olimpiche. Prima nella storia del nuoto italiano. Una campionessa con un carattere determinato come poche altre atlete del suo rango. Non tutti i lettori sanno che Roberto Pellegrini, il fortunatissimo papà, era paracadutista in Sesta Compagnia Grifi, anni 70. Ogni tanto Federica lo ricorda, attribuendo proprio al… continua a leggere
CASTELLANETA- TA- Si sono svolti oggi i funerali del giovane paracadutista e pilota Francesco Passeri, deceduto a bordo dell'aereo che stava pilotando. Francesco era uno stimatissimo paracadutista, già in servizio al Comando Brigata Folgore, rimpianto da Superiori e colleghi che numerosissimi hanno manifestato le loro condoglianze sia sui social che direttamente alla Famiglia.. Non possiamo che inviare ai Familiari la nostra amarezza e la partecipazione… continua a leggere
PISA- 27 Luglio - ​Sono stati consegnati Martedì 27 Luglio i brevetti di paracadutismo a 161 Allievi Ufficiali del 202° Corso “Onore” dell’Accademia Militare. L’attività aviolancistica è avvenuta a completamento del corso palestra, una attività intensa seguita dal corpo istruttori del Centro di Addestramento di Paracadutismo. Dal 4 al 26 luglio 2021 soono state impartite una accurata preparazione fisica e l'apprendimento di tutte le fasi… continua a leggere
Informazioni Marittime Confitarma segnala che e' stata prorogata fino al 31 marzo 2022 la possibilità di impiegare a bordo delle navi italiane guardie giurate per servizi antipirateria. La norma era da loro fortemente richiesta ed ora compare all'art.10 del Decreto-Legge 23 luglio 2021, n.105 "Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l'esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche". Era indispensabile prorogare… continua a leggere
L’Alleanza Atlantica ha notificato alla Rappresentanza permanente d’Italia l’assegnazione del comando della Missione Nato in Iraq (Nmi) all’Italia dalla primavera del 2022 ovvero al termine del mandato affidato alla Danimarca che ora guida la missione con il tenente generale Michael Lollesgaard. "E' una scelta che conferma il valore in ambito internazionale delle Forze Armate italiane”, ha dichiarato il Ministro Guerini. La Difesa commenta “la Missione… continua a leggere