CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 28/12/2008

LA CASA DEGLI INCURSORI DI MARINA DI PISA E’ SALVA

 

 

Sabato, 27 Dicembre 2008

by webmaster

 

La famosa -vecchia casa del fattore-, base segreta di addestramento ( http://www.anaim.it/bocca_serchio.htm ) , durante la seconda guerra mondiale, degli operatori dei mezzi d’assalto della Regia Marina, i cosidetti maiali, nei pressi della foce del fiume Serchio (situata tra Viareggio e Pisa).

PARMA – Da oltre un anno avevamo raccolto l’appello degli abitanti di una zona tra Viareggio e Pisa , alla foce del fiume Serchio, che racchiude un pezzo glorioso di storia dell’arditismo italiano: la base segreta degli incursori di Marina durante la seconda guerra mondiale.

I voraci gargarozzi dei proprietari, di politici comunali da strapazzo e di palazzinari da betoniera, vogliono trasformare l’intera zona in un enorme villaggio turistico, distruggendo, cementificando e trasformando la pineta in un parcheggio di prima classe per SUV, profanando quella che, oltre ad essere un’area di altissmo pregio ecologico, è anche sede di storia di altissimo valore ideale.

Ora, grazie ad una azione congiunta della popolazione (comitato cittadini di Migliarino) e della Associazione Nazionale Incursori di Marina (A.N.A.I.M.), che noi abbiamo documentato e seguito con riconoscenza e disponibilità, il Ministero dei Beni Culturali l’ha sottratta alle grinfie degli speculatori.

Nel 2001 -come avevamo già scritto- la fam glia Salviati, proprietaria degli immobili, ha venduto le costruzioni a una società. In un progetto si prevedeva la demolizione degli edifici e la costruzione di un albergo.

Da parte degli incursori in congedo e della popolazione arrivò così la richiesta alle sopraintendenze ed ai vertici della Marina, di agire per garantire un vincolo evitando sia interventi di demolizione totale, sia interventi tali da cancellarne il valore di simboli storici

In quel caseggiato si addestrarono gli incursori protagonisti dell’impresa di Alessandria d’Egitto e dele altre mitiche azioni.

 

Con il Decreto la base è salva e sarà ristrutturata in quanto bene di interesse culturale nazionale

 

targa.serchio.jpg

 

IL DECRETO DEL MINISTERO DEI BENI CULTURALI http://www.congedatifolgore.com/Documenti/…a.incursori.pdf

Leggi anche