CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 15/02/2015

LIVORNO: CONFERENZA SUI PARACADUTISTI E LA GUERRA DI LIBERAZIONE

LIvorno -Il 13.02.2015 si è svolta presso la sala conferenze della Camera di Commercio di Livorno la conferenza sul contributo del Paracadutisti alla lotta per la Liberazione.
Alla presenza dei rappresentanti del Comune di Livorno delle nutrite scolaresche del Liceo PALLI, ITIS GALILEO GALILEI e del Liceo Scientifico CECIONI, Il Presidente del Comitato Livornese per la promozione dei Valori Risorgimentali, Ammiraglio della riserva Luigi DONOLO, ha voluto rimarcare quanto importante sia stata la partecipazione dei Paracadutisti nel processo di Liberazione dell’ITALIA dalla tirannia dell’Asse.
Il Comandante della Brigata Paracadutisti “FOLGORE”, presa la parola dopo l’Ammiraglio, ha descritto come i valori dei soldati di un tempo corrispondo tutt’ora ai valori cardine dell’ESERCITO e in special modo nei ragazzi che riempiono le fila della FOLGORE.
Dopo l’allocuzione del Sig. Gino NICCOLAI, Presidente Provinciale dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, il Professor Fabio BERTINI, dell’Università di Firenze ha inquadrato storicamente la condizione conclusiva della Seconda Guerra Mondiale.
Contributo importantissimo è arrivato dal Generale in pensione Giovanni GIOSTRA che coadiuvato dal Colonnello Maurizio FRONDA, attuale Comandante del 185° Reggimento Acquisizione Obbiettivi e dal 1° Maresciallo Roberto MARCHI, effettivo al 183° Reggimento Paracadutisti “NEMBO” ha ripercorso le battaglie e l’avanzata dei paracadutisti lungo lo stivale. Una grande occasione, questa, per avvicinare i giovani diplomandi alla storia e ai Paracadutisti.

Leggi anche