CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 01/04/2015

LIVORNO- PARACADUTISTI IN SUPPORTO ALLE FORZE DELL’ORDINE

Paracadutisti del 187° Reggimento della Brigata “Folgore”, hanno contribuito alla cattura di due individui sospetti nell’area della foce del fiume Serchio, nei pressi di Marina di Vecchiano (PI). L’evento è accaduto nel pomeriggio di ieri, 31 marzo, quando un paracadutista, in addestramento con la sua Unità, ha notato due individui, inseguiti dai carabinieri, nascondersi nella fitta macchia a ridosso del mare. In pochi minuti i paracadutisti dopo aver circondato l’area, hanno permesso il fermo da parte delle forze dell’ordine. Non è, questo, il primo caso in cui la presenza indiscreta di paracadutisti in molte aree della provincia ha contribuito al mantenimento della sicurezza.
mangusta2013a

Leggi anche