ADDESTRAMENTO

Condividi:

Pubblicato il 25/07/2019

IL TEAM FOLGORE INVESTE SUI GIOVANI: GIORNATA DIVULGATIVA DI PROTEZIONE CIVILE PAR IN LUNIGIANA A CURA DI UN OPERATORE DEL TEAM

Una giornata con il Team Folgore Paracadutisti lunigiana

PARMA- Si è svolta a BARBARASCO comune di Tresana una dimostrazione sull’operato del Team Folgore paracadutisti protezione Civile: in quel comune c’è una sede operativa
presso il comune stesso. Il Capoteam Lunigiana Paracadutista Fabrizio Del giudice ha coinvolto i ragazzi del Campus Estivo e le assistenti accompagnatrici in una dimostrazione pratica sull’uso delle attrezzature come SAPR (Droni operativi) in ricerche di persone disperse. La simulazione eseguita in un campo di 800 mq presuponeva di nascondere un obiettivo nel bosco e diricercarlo. Del Giudice ha seguito la sequenza operativa standard: allerta, brefieng, richiesta di intervento su area. Fabrizio è pilota “SAPR” qualificato
ENAC , con una esperienza specifica in ricerche “critiche” in ambiente nmontano. I raghazzi hano assistito allaprogrammazione necessaria per il buon esito di una missione che non è semplicemente qualla di “far volare” il frone, ma di condurre voli utili allo scopo. E’ indispensabile programmare tutto il “pettine ” di ricerca con rotte previste prima della partenza.
Contemporaneamente la esercitazione prevedeva la presenza sul terreno di altri paracadutistyi del Team che venivano assistiti dalle informazini delpilota.
Il drone ha volato ” in automatico” ha rastrellando la zona indicata in ad una altezza di 20 metri. Dopo 600 metri percorsi è stata individuata una persona sdraiata (l’obiettivo) L’operatore riceveva in diretta le immagini ed ha potuto comunicare “UOMO A TERRA” alle squadre di ricerca, con la localizzazione GPS della persona ricercata.
I ragazzi hanno assistito ad un breve filmato sulal Folgore, informazioni sul team e video sui lanci del team stesso e successivamente hanno otuto toccare ed aprire un vero paracadute, rendendosi conto delle sue misure e del peso. Erano presenti all’ incontro il Sindaco Matteo Mastrini e La Signora Claudia Vannini direttrice del Campus, che si è già “prenotata” pèer replicare in inverno con le scuole medie.
Fabrizio Del Giudice era assistito da tre paracadutisti della sezione di Viterbo