Stampa

EL ALAMEIN

Nuova Sala dei Cimeli di El Alamein: obiettivo ottobre 2022 per 80° Anniversario della Battaglia di El Alamein Il progetto di riallestimento della Sala dei Cimeli del Sacrario di El Alamein fa un altro passo in avanti. Verrà infatti istituito un comitato di coordinamento presieduto da Onorcaduti per l’allestimento della nuova sala dei Cimeli a El Alamein: questo è l’esito dell’incontro tenutosi a Padova il… continua a leggere
PARMA-Pubblichiamo il video del professor Bondesan, titolare scientifico del Progetto El Alamein e presidente del SIGGMI (Società di geologia e geografia militare), che fa il punto sulla "nuova El Alamein", la città da 2 milioni di abitanti in costruzione a pochi chilometri dai luoghi della Battaglia. Bondesan, che ha tracciato la "tabella di marcia" scientifica del progetto, con l'ausilio organizzativo , dal 2008 in poi,… continua a leggere
LECCO - La gradinata dello stadio di Lecco ,stamane , era gremita di paracadutisti che hanno salutato per l'ultima volta Carlo Murelli, Leone della Folgore di El Alamein. Era un punto di riferimento, silenzioso e credibile, per l'ANPDI e per tutti noi. Umile,defilato,lucido, cordiale, sorridente, saggio, disponibile, in buona salute fino a poco prima di lasciarci. Il suo volto scolpito dalla vita e le sue… continua a leggere
Il racconto di Carlo Murelli nella sua postazione di El Alamein Il ricordo di Aldino Bondesan Carlo cammina al nostro fianco con passo lento e sicuro, ad onta dei suoi novant’anni suonati. Basso di statura, modi cortesi, ti trasmette un senso di forza e di sicurezza. Dopo settant’anni rimette piede sul Dosso del Bersagliere, così chiamato dai folgorini che lo presidiavano, perché lì un bersagliere… continua a leggere
LILI MARLENE : IL CANTO DEI SOLDATI

Pubblicato il 01/06/2021

PARMA- Emilio Camozzi ci racconta uno struggente episodio avvenuto durante la sua prigionia sotto gli inglesi. Una famosa canzone -Lili Marlene- è stata l'occasionE per riaffermare che loro erano spezzati, ma non piegati. Battuti ma non vinti. Con la schiena dritta. Ci dice Emilio che, subito dopo, gli italiani risposero con l' INNO A ROMA. SOLDATI IN GUERRA sotto le stelle Tutte le sere sotto… continua a leggere
NOTIZIE DAL MUSEO DEI PARACADUTISTI

Pubblicato il 20/05/2021

Il direttore del museo dei paracadutisti informa: PISA- Mercoledì 19, il Sig. Romeo Berardi, già paracadutista militare in congedo, figlio di Lamberto, combattente ad “El Alamein” con il Battaglione Genio, è giunto in moto da Catanzaro, dimostrando spirito paracadutistico, a visitare il nostro Museo e donarci alcuni ricordi del padre. Tra questi, in particolare, una lettera inviata alla famiglia dalla prigionia. Anche questi importanti e… continua a leggere
la cima rocciosa di Takrouna, riconquistata dai manipoli d'assalto dei Paracadutisti e dei fanti del 66mo Trieste contro i neozelandesi. PARMA-Una strana coincidenza vuole che il mese di Aprile abbia significati assai profondi che riguardano una vittoria della Folgore. Nell'aprile del 1943, infatti,ciò che rimaneva della Folgore, dopo un ripiegamento durato mesi per centinaia di chilometri, i paracadutisti si immolavano anche in Tunisia ( leggete… continua a leggere
Un racconto che ci fa vivere qualche giorno nel deserto con lui e ci fa apprezzare il "fattore El Alamein" Grazie Emilio, per come sai scrivere! COME RIUSCII A CARPIRE LA II° PROMOZIONE ... _________________ Par Emilio Camozzi El Alamein Spesso, per raccontare le proprie peripezie, ti trovi di fronte ad un muro di interrogativi e non sai se la sincerità che speri di riuscire… continua a leggere
Il Generale di Corpo d'Armata Giuseppenicola Tota, Comandante delle Forze Operative Sud, è stato a Molfetta per festeggiare il 99esimo compleanno del signor Stefano De Gennaro, classe 1922, combattente e reduce della seconda guerra mondiale. Nell’occasione il Gen. Tota ha consegnato al reduce il crest del 28° Reggimento “Pavia”, stemma dell’ultima Unità Militare a cui il Sergente De Gennaro è stato effettivo, mentre il Sindaco… continua a leggere
MIGLIAVACCA
CAPITANO RENATO MIGLIAVACCA – UN RICORDO NEL 10° ANNIVERSARIO DELLA SUA SCOMPARSA Conobbi Renato non per merito o per censo ma per caso, il 04 Ottobre 2002 in occasione del mio Giuramento al Reggimento nelle cui fila Renato combatté l’epica battaglia di El Alamein: il 185° Rgt Artiglieria Paracadutisti “Folgore”, che nel frattempo si era trasformato nell’attuale 185° Rgt Paracadutisti Ricognizione Acquisizione Obiettivi “Folgore”. Renatino… continua a leggere