Stampa

OPINIONI

GRAZIE FACEBOOK

Pubblicato il 20/09/2020

il Dente Avvelenato Grazie facebook perché dai ad ognuno la possibilità di diventare un dispensatore di consigli, un giudice senza laurea, un incursore senza incursioni, un atleta senza fatica un coglione senza coglioni, un virologo senza virus. Basta avere una idea anche bislacca sentita al bar o la foto di una bistecca sulla griglia , oppure uno "scoop" (esclusivo!! letto chissà dove “girando su internet”… continua a leggere
Il Sultano atlantico non rispetta i patti e non tiene in nessun conto il diritto internazionale, dando luogo all’espansione nel Mediterraneo, dall’Egeo a Sirte, in Mar Rosso (Somalia) e nel Golfo (Qatar). I turchi la chiamano ufficialmente Mavi Vatan, la “Patria Blu”. L'Italia all'angolo. Il governo libico di Al Sarraj, come sappiamo ha concesso per 99 anni alla Turchia il porto di Misurata: un approdo… continua a leggere
Pubblichiamo un articolo apparso su LA STAMPA del 11 settembre firmato da Flavia Perina, nota e brava giornalista* , e figlia di Marcello Perina, scomparso alla fine di Agosto, grande dirigente del MSI. DE LAURENTIIS E I GUASCONI NO MASK flavia perina Con il ricovero del presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis si precisa l'antropologia del guascone No-Mask che il caso di Flavio Briatore aveva… continua a leggere
Erano  262 le vittime del disastro minerario  di undici nazionalità diverse  136 italiani emigrati in Belgio in base ad un accordo che accoglieva i nostri concittadini  e gli altri stranieri nei villaggi appositamente costruiti, per lavorare nelle miniere di carbone e nelle fabbriche. Si trattava di capofamiglia che emigravano portando la loro voglia di lavorare e la loro grande umiltà all'estero. Bisogna contrastare chi  vuole paragonare -come… continua a leggere
Il Dente Avvelenato PARMA- Intervenuta ad una trasmnissione di LA7 la ministra dell'istruzione Azzolina , in risposta alla domanda se i nuovi banchi fossero i più adatti alle esigenze scolastiche e se non fossero troppo piccoli per i ragazzi delle scuole medie e superiori , ha sentenziato: "si tratta di una polemica stucchevole, è una formula innovativa e moderna per un nuovo tipo di apprendimento".… continua a leggere
OBIETTIVO DELL’ISLAM E’ ROMA

Pubblicato il 14/07/2020

Parma- La Basilica di Santa Sofia trasformata in moschea è un fatto importante, perchè per nove secoli è stata una chiesa cristiana e dal 1930 un Museo aperto al turismo. Chi conosce le modalità di espansione dei musulmani predice una futuro doloroso per la chiesa cattolica , sotto attacco in tutto il mondo e in fase di decrescita. Qualcuno è addirittura convinto che sia Roma… continua a leggere
C'è chi dice che siano i giornalisti, soprattutto quelli più letti e più autorevoli , che hanno un livello di professionalità scadente e che fanno un uso, quasi sempre inutile, di parole inglesi, per dare importanza a concetti che altrimenti sarebbero giudicati "troppo comuni" o banali e ripetitivi; i lettori ci cascano perché non sanno le lingue e trovano "còlto" infarcire la frase con qualche… continua a leggere
. Il Dente Avvelenato La giornata del primo luglio è stata caratterizzata da un episodio inquietante : facebook ha bloccato diversi utenti che avevano pubbicato la foto del cippo dei Bersaglieri ad El Alamein, nel giorno della ricorrenza della prima Battaglia nel deserto egiziano. E' un gesto che la dice lunga sulla schiavitù digitale e sui poteri occulti che decidono gusti,tendenze e cosa è giusto… continua a leggere
PARMA- Riportiamo una intervista pubblicata nel 2014 fa da Famiglia Cristiana. Vi renderete conto di come la situazione dell'inquinamento della lingua italiana parlata e scritta con inglesismi , sia peggiorata. L'intervistato è Claudio Marazzini, professore ordinario di Storia della lingua italiana e Linguistica italiana nella facoltà di Lettere e Filosofia dell’ Università del Piemonte orientale. Dal maggio 2015 è anche presidente dell’ Accademia della Crusca.… continua a leggere
INNI E CANZONETTE Non sono un appassionato di calcio, ma mi sono visto buona parte delle partite della nostra Nazionale ai Mondiali, e non solo. Non sono un appassionato di calcio ma ho gioito sempre per le vittorie degli Azzurri, rodendomi il fegato quando perdevano (anche se nel frattempo erano diventati Verdi). Non sono un appassionato di calcio ma non ho mai trattato con sufficienza… continua a leggere