Stampa

OPINIONI

Il Dente Avvelenato – L’ ATTACCO DEL 28 GIUGNO ALLA MONDIALPOL DI SASSARI Ho visto recentemente dei filmati amatoriali sull’ attacco armato alla sede Mondialpol di Sassari. Sento parlare dalle Istituzioni di controllo del territorio come primario obiettivo ed ero convinto che fosse impossibile che una ventina di armati potesse agire in modo indisturbato per mezz’ ora, sparando centinaia di colpi, usando una ruspa e… continua a leggere
sopra: uno dei rapper lasciati liberi di inquinare i nostri ragazzi. Radio e televisioni ne hanno fatto un modello, prima che finisse in carcere, per poco tempo. Dietro si vedono i suoi "fans", in questo caso sono comparse, ma migliaia " di fuori" lo hanno mimato nei loro video girati per strada ( vera) e alcuni per davvero hanno assalito polizia e carabinieri, per esibizionismo.… continua a leggere
LA GIORNATA DEI VINTI

Pubblicato il 25/04/2024

LA GIORNATA DEI VINTI Il Dente Avvelenato 25 Aprile. Anche quest’anno, come tutti gli anni vedo scorrere i filmati dell’ingresso delle truppe americane inglesi,indiane, nere e marocchine nelle città italiane. Devo esser sincero: non mi sarebbe piaciuto essere nazista, né avrei seguito le campagne di invasione di Hitler. Mi ripugnano i gerarchetti ladruncoli e violenti che hanno guastato quel buono che c'era della nuova organizzazione… continua a leggere
Una vecchia battuta da film western recita : “ Quando un uomo con la pistola incontra un uomo con il fucile , è un uomo morto “. In alcune stazioni ferroviarie , i Soldati non sono dotati di fucile . Ho ancora ben impressa nella mia mente la scena del Charlie Ebdo , quando un poliziotto si è appostato dietro una colonna , attendendo i… continua a leggere
Nota del direttore di www.congedatifolgore.com Per il sessantesimo di El Alamein organizzai due pulman, da Palermo e da Trieste, con trenta tappe, per portare a Roma i 72 Leoni che Ciampi aveva invitato a El Alamein. Erano ottantenni e avrebbero dovuto spostarsi a propria cura ( e spese). Il Galantuomo Paracadutista Generale Francesco Merlino , saputo della iniziativa, contribuì. Conoscendone la nobiltà d'animo sono sicuro… continua a leggere
di Gaetano Canetti Sono passati 340 anni e nessuno si è ricordato di celebrare la battaglia di Vienna: 12 Settembre 1683. Di lì a venire, per ringraziare della insperata vittoria la “Virgo Lauretana”, a cui ancora una volta sono affidate dal Santo Padre le armi dei Cristiani dopo Lepanto, ogni 12 Settembre verrà celebrato il “Santissimo nome di Maria” e allestita a Loreto una cappella… continua a leggere
Il Dente Avvelenato RAVARINO - MODENA- A Ravarino il prossimo 2 giugno, in occasione delle celebrazioni della Festa della Repubblica, sfilerà un corteo di mezzi storici e figuranti vestiti da americani, inglesi e altre truppe sotto comando angloamericano ( forse anche i marocchini de "La Ciociara"?) in rappresentanza di quella che viene chiamata "colonna della libertà", ideata per mostrare agli spettatori le uniformi ed i… continua a leggere
Il Dente Avvelenato L'assetto dell'esercito italiano è difensivo. I reparti speciali e quelli a vocazione d'assalto arriverebbero, secondo alcune stime non ufficiali a circa 20mila unità, assai poche per combattere una eventuale guerra sul terreno che dovesse sconfinare in Europa e che ci chiamerebbe inevitabilmente in prima linea. Le Forze Armate italiane non sono state pensate - nel loro complesso e salvo alcune brigate- per… continua a leggere
Ripubbichiamo alcuni degli articoli più emozionanti di Emilio Camozzi, mio secondo Padre, scomparso il 4 Gennaio 2012, già direttore e co fondatore di questo giornale. Fu paracadutista di El Alamein , radiotelegrafista nel raggruppamento Ruspoli, scomparso dopo avermi regalato anni di idee, cultura, affetto, iniziative, stimoli. Ecco uno scritto illuminante della sua capacità di comunicare i suoi ideali. 1946 : RIMPATRIO DOPO LA PRIGIONIA: RITORNANO… continua a leggere

Pubblicato il 15/11/2022

La Decima, onore d’Italia In questi giorni a seguito della vicenda che vede coinvolto l’attore Enrico Montesano che durante le prove di un programma televisivo indossava una maglietta che faceva riferimento alla Decima Mas, si sono scatenate tutta una serie di polemiche sull’opportunità di indossarla su una televisione pubblica e più in generale proprio in televisione. Abbiamo assistito a diversi dibattiti dove si rappresenta la… continua a leggere