Stampa

CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Livorno, 21 maggio 2014 - Dallo scorso martedì e fino alla fine della prossima settimana, un elicottero orbita sopra la zona di mare di fronte all’Accademia Navale di Livorno per una serie di test sulla strumentazione elettronica di bordo, condotti dal personale dell’Istituto per le Telecomunicazioni e l’Elettronica “Giancarlo Vallauri” (CSSN ITE) della Marina Militare, noto ai livornesi con lo storico nome di MariteleRadar. Lunedì… continua a leggere
Dal 10 al 14 settembre si svolgerà la prima edizione dei Giochi internazionali per militari disabili, voluti dal principe Harry. Oltre 400 concorrenti da 14 nazioni si sfideranno in nove discipline. "Gli Invictus testimoniano il superamento del trauma" ROMA – Ci sarà anche una delegazione dell’Esercito italiano alla prima edizione degli “Invictus games”, i giochi internazionali per militari disabili che si svolgeranno a Londra dal… continua a leggere
PARMA- Le forze speciali americane presto saranno dotate di ''Talos'', ossia Tactical Assault Light Operator Suit. Si tratta di un'armatura simile a quella di Tony Stark, il protagonista del film. Sarà un'armatura antiproiettile , in grado di monitorare le attività vitali di chi la indossa e di fornire informazioni in tempo reale su ciò che accade sul campo di battaglia. Inoltre, in caso di emergenza,… continua a leggere
PARMA- Un sondaggio svolto nei giorni scorsi su un campione di mille giovani tra i 18 e i 34 anni ha rilevato che il 47% di loro vorrebbe entrare nelle Forze Armate. La prospettiva appare più interessante per gli under 24 e per i ragazzi piuttosto che per le loro coetanee (53% contro 44%). Contrario il 53%. Nella precedente indagine condotta da Swg, su un… continua a leggere
Gli interessi italiani in Libia Nel Paese ci sono un'ottantina di imprenditori italiani, attivi soprattutto nel settore dell'edilizia. Molti di loro riferiscono di spari e di strade bloccate dai carri armati. Invece l'Eni ha riferito che sta monitorando la situazione e che opera "con continua attenzione alla sicurezza del personale, condizione che rappresenta la prima priorità". Un portavoce ha riferito che l'Eni "per il momento… continua a leggere
foto di archivio relativa ad altra operazione Herat, 20 maggio 2014. Un potente ripetitore per le comunicazioni radio dei talebani è stato distrutto ieri da due caccia Amx italiani levatisi in volo dall’aeroporto militare di Herat e diretti sopra le alture del distretto di Bakwa. L’esatta posizione del ripetitore, individuato dagli acquisitori obbiettivi del 185mo RRAO e dalla struttura di intelligence del Regional Command West,… continua a leggere
NOTIZIE DAI PARACADUTISTI DI CREMONA

Pubblicato il 20/05/2014

QUATTRO GIOVANI NEO BREVETTATI CREMONA- Quattro nuovi paracadutisti si aggiungono ai Soci della sezione di Cremona, che grazie all'impegno del Presidente Cristofolini e del Consiglio tutto si mantiene sempre viva e vitale. Il corso è stato davvero impegnativo: tre sedute a settimana, da febbraio ad aprile, con tanta teoria e altrettanta pratica, comprese due giornate in Aeroporto per ambientarsi e familiarizzare con aereo e strutture,… continua a leggere
ROMA- L'ufficio di presidenza della commissione Difesa della Camera, riunito stamane dal presidente Elio Vito, ha deliberato all'unanimità di svolgere il prossimo 2 giugno, Festa della Repubblica, congiuntamente alla Commissione Esteri ed alle commissioni Esteri e Difesa del Senato, un'audizione per videoconferenza dei due Fucilieri di Marina, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, da oltre due anni trattenuti illegalmente in India. L'Ufficio di Presidenza ha inoltre… continua a leggere
Roma - L'agenzia spaziale statunitense ha annunciato i piani per testare la tecnologia Low-Density Supersonic Decelerator (LDSD), un sistema m ulti-stadio pensato per garantire un "ammartaggio" sicuro a carichi quasi doppi rispetto a quelli attualmente trasportabili sul Pianeta Rosso. Dall'esterno il modulo LDSD rassomiglia vagamente a un disco volante, mentre all'interno il sistema comprende due "deceleratori aerodinamici gonfiabili" in grado di rallentare l'entrata nell'atmosfera di… continua a leggere
PARMA-Il Grand Jury del distretto ovest della Pennsylvania ha denunciato cinque esperti informatici dell'esercito cinese per azioni illegali di hacking, spionaggio economico ed altre offensive che hanno coinvolto sei cittadini statunitensi operanti nell'industria nucleare, dei metalli e dell'energia solare. Secondo l'accusa, le offensive cinesi condotte dai militari dell'unità 61398 di Shanghai avrebbero avuto l'obiettivo di carpire ad aziende americane segreti ed informazioni da passare poi… continua a leggere