CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 06/12/2017

IL NOSTRO GIORNALE NACQUE IN PIENO CASO SCIERI

LA STORIA DEL NOSTRO GIORNALE

PARMA- Riordinando i documenti dell’archivio cartaceo, abbiamo ritrovato il “manifesto” costitutivo del nostro sito, datato 23 ottobre 1999, a poco più di un anno dal caso Scieri. Fu proprio quella campagna stampa contro i Paracadutisti che ci aveva suggerito di fare qualcosa.

Di quei fogli firmati e affrancati a spese dei mittenti ce ne tornarono quasi mille per posta.

Contemporaneamente decidemmo di “sbarcare” su internet per moltiplicare l’efficacia dell’azione. Nel dicembre 1999 nacque il sito/forum che continuò quella iniziativa.

In pochi mesi i foglietti “scaricati” elettronicamente e spediti furono oltre 800, portando a 1580 le sottoscrizioni!!

In quel periodo sul web esistevano già alcuni siti-pilota, ma non avevano saputo canalizzare la esigenza di una voce “culturale” di diffusione della storia della Folgore e di contrasto alle azioni ostili mediatiche e non.

Con quel foglio intendevamo contestare i luoghi comuni che la stampa e le televisioni facevano circolare sui volontari nella Folgore, sia in in congedo che in servizio

In meno di un anno e mezzo il nostro sito diventò un punto di riferimento e le nostre iniziative per ottenere la creazione del Museo dei Paracadutisti -e tante altre- incontrarono l’approvazione dei Paracadutisti in servizio.

Grazie al nostro Leone di El Alamein Emilio Camozzi, vero ispiratore di ogni nostra iniziativa, al carissimo amico Maggiore paracadutista Pellegrin, grande conoscitore di uomini e procedure e intelligente organizzatore e al Generale di divisione Bertolini, allora comandante del Capar col grado di colonnello, il Museo prese lentamente corpo. Seguirono i Brevetti “ORA PER ALLORA” consegnati ad ogni Reduce della Folgore vivente, i gruppi sportivi Team Folgore e Folgore Bike e tante altre iniziative ideate, sponsorizzate e coordinate da noi. Più tutto il resto, che molti di voi conoscono, dalle Staffette alle Missioni più recenti.

costituzionesito1