CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 26/06/2019

ORIENTERING FOLGORE VINCE IN CALABRIA-ILIAN ANGELI DESCRITTO COME UN TALENTO DALLA FEDERAZIONE

Il 15 e 16 Giugno il Grupo sportivo orientering Folgiore ha partecipato alle gare nazionali in Calabria ottenendo risultati straordinari.
Il nostro piccolo campione Angeli Ilian ha esordito nella categoria Elite confrontandosi con nomi molto più blasonati del suo ed ha finalmente piantato la bandiera della Folgore sulla vetta più alta della categoria top nazionale classificandosi PRIMO nella prova di lunga distanza.
Anche la giovanissima del gruppo Fornari Matilde di 8 anni si è classificata 1 nella categoria esordienti sfoggiando un entusiasmante sorriso.



La FISO ha pubblicato l’intervista al nostro Ilian con questo titolo: CALABRIA: ILIAN ANGELI E’ NATO UN TALENTO.
PIANI DI NOVACCO (CS): Il volto imberbe e acerbo di Ilian Angeli (1h: 32′:19″ Folgore Orienteering) abbaglia quanto il sole della Calabria. Il talento toscano, non ancora 18enne, vince nella categoria Elite una Long dura e si mette alle spalle atleti ben più quotati di lui come il trentino Samuele Tait (1h:32′:57″ Gronlait) e il bolognese Alessio Tenani(1h:33′:08″ Pol. Masi). A seguire Samuele Curzio (Pol Masi) e Ivano Bettega (GS Pavione).



Le parole di Ilian: “Mi sono iscritto nella Categoria Elite (il sito FISO lo aveva segnalato tra gli outsider) e ho voluto mettermi alla prova. Questi terreni e la distanza mi sono parsi da subito un ottimo allenamento in vista dei Campionati Mondiali di Danimaca del prossimo mese di luglio. Non ci ho pensato molto, mi sono buttato ed è arrivato un grande risultato che dedico al mio tecnico Emiliano Corona”

Tra breve Ilan ci lascerà per trascorrere il 4° anno di liceo in Finlandia dove avrà modo di perfezionale ulteriormente le tecniche di orienteering confrontandosi con grandi campioni. Tutto il GS augura a lui tanta fortuna e spera di riaverlo nel proprio gruppo più forte ed agguerrito che mai.
Grazie Ilian per quello che hai dato e che darai in futuro, sappi che, anche se tesserato all’estero rimarrai comunque uno dei nostri atleti.