CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 03/12/2019

SCUOLA SOTTUFFICIALI DI VITERBO: SI CHIUDE LA ESERCITAZIONE “SIGNA INFERRE” AD ATTIVITA’ MULTIPLE

Viterbo. Dal 18 al 22 novembre 2019 gli Allievi Marescialli del XXII Corso “Osare” e i Marescialli a nomina diretta con specializzazione “Sanità” sono stati impegnati nell’esercitazione “SIGNA INFERRE”,(PORTA AVaNTI LE INSEGNE, ndr) ciclo di attività continuative, diurne e notturne fuori sede, condotte presso il Poligono di “Monteromano” (VT).
Intenso il programma della settimana: lezioni di tiro con armi individuali e di reparto, addestramento individuale al combattimento, esercizi di topografia, procedure di comunicazione, addestramento al contrasto della minaccia costituita dagli IED (Improvised Explosive Device), e metodo di combattimento militare (MCM).
Gli Allievi Marescialli e i Marescialli a nomina diretta con specializzazione “Sanità” hanno svolto le attività seguendo il percorso di “isole” addestrative, che hanno consentito lo svolgimento contemporaneo delle diverse attività in bianco e a fuoco.
Sul campo erano presenti il Colonnello Cristian MARGHERITI, Comandante del Reggimento Allievi Marescialli, e il Tenente Colonnello Sergio PANETTA, Capo Reparto Corsi. Il supporto logistico, coordinato dal Tenente Colonnello Carmelo DI LEO, è stato fornito dal Reparto Supporti dell’Istituto di formazione militare viterbese in sinergia con il Reparto Supporti Logistici del Poligono di “Monte Romano”.
Gli Allievi Marescialli del XXII corso “Osare”, a Viterbo dal 3 ottobre, stanno frequentando il primo anno accademico del percorso formativo triennale il cui superamento permetterà loro di diventare Marescialli Comandanti di Plotone. I Marescialli con specializzazione “Sanità” seguono due capitoli didattici: il primo al via dal 14 ottobre, presso l’Istituto di formazione militare viterbese, è suddivisa in un modulo “formazione del Combattente”, finalizzato a conseguire le capacità tecnico-professionali essenziali per la condotta di attività militari ai minori livelli, e in un modulo “formazione del Leader”, diretto a conferire le caratteristiche del Leader. La seconda fase fase, articolata su un modulo “Sanità” e tirocinio , sarà svolta, dalla seconda decade del mese di febbraio del prossimo anno, presso la Scuola di Sanità e Veterinaria, polo di qualificazione e di specializzazione per tutto il personale dell’Esercito, in Roma Cecchignola.