CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

Condividi:

Pubblicato il 31/12/2013

ULTIMO ALLENAMENTO DELL’ANNO PER DUE ATLETI DEL TEAM FOLGORE PARACADUTISTI


PARMA- Ultimo allenamento dell’anno in montagna per Walter Amatobene e Paolo Robuschi, che stamattina hanno corso per 18 chilometri ricco di saliscendi e versanti anche impegnativi,superando un dislivello complessivo di circa 1800 metri.

La partenza è stata, come vuole la tradizione, da località Cancelli di Lagdei, appennino parmense, con una temperatura di -3°. I due hanno prima percorso 10 chilometri di falsopiano, raggiungendo il Rufugio Lagoni, a 1380 mslm, ritornando ai Cancelli, correndo su un sentiero innevato completamente ghiacciato.
Da lì hanno iniziato l’ascesa verso il Monte Marmagna ( 1875 m) , transitando dal Lago Santo ( 1500 m), quasi completamente ghiacciato. Grazie a speciali ramponi da corsa per i due è stato possibile correre su sentieri insidiosi, con ghiaccio ricoperto da neve. che in alcuni punti era addirittura vetrificata. Giunti in quota,la giornata particolarmente limpida ha consentito di godere di un panorama unico: l’azzurro del mare del del Golfo dei Poeti che si fondeva con il cielo dello stesso colore.

Giunti alla Croce in vetta, dopo una breve sosta sono rientrati correndo.
L’allenamento si è chiuso dopo quattro ore, tra corsa e piccole soste tecniche. La bellezza della montagna, i silenzi, lo spettacolo delle cime innevate e del mare a pochi chilometri sono un “bottino”, unico che le fotografie non riescono a riprodurre adeguatamente. Bisognerà ritornarci. Auguri a tutti gli atleti FUORI DAL GREGGE


Articoli correlati