Stampa

CRONACA AGGIORNATA OGNI ORA

LA NAZIONE DI LIVORNO DEL 8 MARZO 2014 OPERAZIONE DEI CARABINIERI, IN MANETTE QUATTRO GIOVANI ROSIGNANO_ COLPO allo spaccio di droga nelle zone boschive del Gabbro. I carabinieri del comando provinciale coadiuvati dalla Compagnia di Cecina e con la collaborazione dei carabinieri del Reggimento Paracadutisti «Tuscania» hanno fatto un blitz nell'area tra via di Popogna e Gabbro. I parà hanno raggiunto le zone più impervie… continua a leggere
PARMA- Da pochi giorni il Direttore del centro sportivo nazionale dell'ANPDI ha chiamato l' "adunata" a Nimegen, in olanda, nel mese di Luglio, per partecipare alla famosa marcia di 160 chilometri ideata nel 1909 per mantenere in efficienza fisica i soldati dell'esercito olandese. Da diversi anni, la marcia -non competitiva- è stata aperta ai civili che, nelle ultime edizioni erano oltre 50mila. 5000, in media,… continua a leggere
Parma- Il parlamento ha varato in Gennaio un decreto che si occupa anche della ricollocazione professionale dei tanti volontari congedati delle Forze armate. Il decreto legge 8/2014 (leggi il documento cliccando qui) riguarda la ricollocazione del personale militare e civile del ministero della Difesa, prevedendo misure relative al loro reinserimento lavorativo anche attraverso una quota di riserva nel pubblico impiego. Dal 2006 esiste l'Ufficio per… continua a leggere
HERAT-Per l'8 marzo i militari italiani hanno voluto lasciare un ricordo concreto alla popolazione di Herat: è stato inaugurato un lungo viale, costruito da maestranze locali, per il 'Giardino delle donne', luogo ''di aggregazione ma, soprattutto, oasi di libertà, di opportunità e di riscatto. Un posto sicuro dove molte donne afgane, fuggite da situazioni familiari difficili, possono ricominciare a vivere'', sottolineano dal comando italiano. Realizzato… continua a leggere
PARMA- I SERVIZI italiani li definiscono attentatori autonomi, ovvero terroristi fai-da-te, non appartenenti ad alcuna rete estremistica, ma capaci di auto-indottrinarsi, addestrarsi e realizzare ordigni attraverso informazioni racimolate nei siti dello Jihad elettronica presenti su Internet. Secondo la Relazione dei Servizi di informazione e sicurezza (Dis, Aisi e Aise), sono un pericolo reale e pronto a manifestarsi. La relazione della nostra intelligence è stata consegnata… continua a leggere
recensione a cura di Roberto Pretini LORETO - Partirà dal santuario della Santa Casa di Loreto e arriverà a Roma una "maratona" a sostegno DI Massimiliano La Torre e Salvatore Girone prigionieri in India. La manifestazione partirà il 19 marzo da Loreto e dovrebbe concludersi domenica 30 marzo a Roma al cospetto di Papa Francesco. Per dare un forte segnale di solidarietà ai due Militari… continua a leggere
Grosseto, 7 marzo 2014 -Il comandante del Savoia Cavalleria, colonnello Enrico Barduani conferma che sono cinque le soldatesse del reggimento che hanno ottenuto il brevetto di paracadutista militare, un altro gruppo si sta preparando per seguire il corso di aprile. L’estate scorsa hanno frequentato il corso e fatto cinque lanci da un C-130, conseguendo il brevetto di paracadutista militare.
PARMA- Con l’esercitazione “Dedalo 2014”, svoltasi presso il 2° Reggimento Aviazione dell’Esercito “Sirio”, si è conclusa la fase di approntamento del 42° Task Group “ITALAIR”, di prossima immissione nel Teatro Operativo libanese. L’attività addestrativa, diretta dal 2° “Sirio” quale reggimento responsabile della preparazione del personale, si è svolta in Calabria dove, in simulate condizioni critiche, è stato ricreato lo scenario i componenti dell’Aviazione dell’Esercito, dell’Aeronautica… continua a leggere
Parma- Un Sindacato di agenti di pubbilica sicurezza ha segnalato una anomalia che riguarda i concorsi per agenti: LE "SECONDE ALIQUOTE" Sono chiamate "seconde aliquote" i vincitori di concorsi nella Polizia di Stato "fuori graduatoria" che devono transitare nelle forze armate in virtù di una norma nata una decina di anni fa che aveva lo scopo di completare gli organici e dare una pre-formazione ai… continua a leggere
FIRENZE- La Banda della Folgore ha portato ieri pomeriggio qualche ora di serenità e allegria tra i bambini ricoverati all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze. Felici anche i genitori, che hanno ringraziato l'omaggio dei 25 paracadutisti della Banda Musicale della Folgore diretti dal Maresciallo Guggino. Il concerto è avvnuto in varie sale e nel giardino dell'Ospedale Qualche immagine: