Stampa

EL ALAMEIN

PARMA- Il nostro "amico-inviato volontario speciale" Franco Binello, giornalista della STAMPA di Torino, ci segnala l'inserto pubblicato venerdì 5 SETTEMBRE 2008 dal suo giornale, che riguarda la Medaglia d'Argento al valor militare di El Alamein, il Tenente Colonnello Giuseppe Izzo. Parla dela Sua scelta di fare la resistenza. LEGGETE L'ARTICOLO
la copertina del libro presentato il 2 luglio a Livorno LIVORNO-2 LUGLIO 2008- Non ci poteva essere data più indicata della ricorrenza dei dolorosi fatti di Somalia, per presentare il libro "LA NOSTRA STORIA",un prezioso documento curato da tre generali, protagonisti ora in congedo della della Brigata Folgore: i generali Orrù Giostra e Milani.L'opera è stata patrocinata dalla brigata Folgore e sponsorizzata anche dal nostro… continua a leggere
LILI MARLENE : IL CANTO DEI SOLDATI

Pubblicato il 01/07/2008

PARMA- Emilio Camozzi ci racconta uno struggente episodio avvenuto durante la sua prigionia sotto gli inglesi. Una famosa canzone -Lili Marlene- è stata l'occasionE per riaffermare che loro erano spezzati, ma non piegati. Battuti ma non vinti. Con la schiena dritta. Ci dice Emilio che, subito dopo, gli italiani risposero con l' INNO A ROMA. SOLDATI IN GUERRA sotto le stelle Tutte le sere sotto… continua a leggere
PARMA- Riceviamo dal Cav. Cario Vincenzo Franco , calabrese, un aggiornamento su una Medaglia d'Argento alla memoria, concessa a un Paracadutista del 186°. Per riparare all'involontario ritardo nella pubblicazione, gli dedichiamo fin da subito spazio in questa rubrica: Cesare Bartolotta di Rosario Paracadutista 186^ Fanteria “Folgore” - XX cp. VII btg. Decorato con Medaglia d’Argento al Valor Militare Falerna (Cz) 17.04.1921 - Africa S. 23-25.10.1942… continua a leggere
UN LIBRO DA LEGGERE "Aurelio Rossi - L'ufficiale soldato" dei paracadutisti Francesco Crippa (presidente ANPDI MONZA) e Claudio Ferrari. PARMA- I due autori sono noti nell'ambiente dei Paracadutisti per la loro lunga militanza nell'ANPDI e per l'interesse alla storia della Folgore e, nel caso di Ferrari, della Guerra in Afroca Orientale. Entrambi partecipano a conferenze e cerimonie rievocative. I fondi del libro sono parzialmente devoluti… continua a leggere
GRAZIE PER QUESTO RACCONTO, EMILIO!

Pubblicato il 28/03/2008

Un racconto che ci fa vivere qualche giorno nel deserto con lui e ci fa apprezzare il "fattore El Alamein" Grazie Emilio, per come sai scrivere! COME RIUSCII A CARPIRE LA II° PROMOZINE Spesso, per raccontare le proprie peripezie, ti trovi di fronte ad un muro di interrogativi e non sai se la sincerità che speri di riuscire a evidenziare sia, da parte di chi… continua a leggere
25 Marzo 2008 Finisce il libro di Emilio Camozzi con un colpo di scena: Emilio non se la sente di continuare. Ha qualche dubbio sui luoghi, i fatti, le situazioni che gli ha raccontato Vittorio dal letto della lunga malattia. Dopo la sua morte, Emilio ha riordinato gli appunti ma..... Leggete l'ultimo capitolo, in fondo: PARMA- Abbiamo convinto Emilio Camozzi, fondatore del sito di cui… continua a leggere
CENSIMENTO STRAORDINARIO DEI REDUCI DELLA FOLGORE Il nostro sito segue da anni l'aggiornamento dell'elenco dei nostri Reduci, e in questo ultimo anno si è fatto carico della tristissima contabilità degli 11 Folgorini che ci hanno lasciato. Iniziammo nel 2002, in concomitanza del 60mo di El Alamein, dopo che il Paracadutista Rodrigo Filippani di Roma lo aggiornò con un lavoro ciclopico e approfondito, che gli era… continua a leggere
STORIA

Pubblicato il 19/03/2008

PARMA- Un amico ha scannerizzato per noi un testo sul Fascismo: un vero e proprio manuale che "aggiorna" gli aspiranti Fascisti dal 1919 in poi, sull'essenza della dottrina. LEGGETELO
PARMA- Abbiamo convinto Emilio Camozzi, fondatore del sito di cui è presidente e direttore onorario, e titolare della sezione STORIA E REDUCI, a pubblicare un libro (150 pagine di un racconto inedito), che intendiamo offire a puntate ai nostri lettori. Il titolo provvisorio è " STORIA DI UN FASCISTA DEL SUD", ovvero la storia romanzata di un Paracadutista, che racconta sia al presente (durante una… continua a leggere