Stampa

GRUPPO SPORTIVO TEAM FOLGORE

PARMA. Vorrei parlarvi di un atleta forte, solitario e resiliente. Gli mancano solo i lanci, ma ha tutte le altre qualità di un paracadutista. Le sua gambe vanno dove vuole la sua testa. Si tratta del parmense Paolo Bucci, podista ( aggettivo riduttivo, meglio corridore originale socievole ma solitario) che a 67 anni si allena tutti i giorni, percorrendo da 25 a 40 chilometri alla… continua a leggere
L'ALPE del Nevegal, nel bellunese, ha ospitato la scorsa settimana il Trail che porta il suo nome. Ai 21 chilometri ha partecipato Maurizio Rosset, Atleta tesserato Team Folgore, paracadutista in congedo e corridore di montagna. Maurizio ha chiuso la sua prima uscita ufficiale "post covid" ( anche se era riuscito ad allenarsi regolarmente) in 3 ore e 40.
ISTANT TRAIL – TEAM FOLGORE

Pubblicato il 21/08/2020

PARMA- L' ISTANT TRAIL è una modalità di allenamento di corsa in montagna inventata dal Team Folgore. Si parte con l'idea della durata ma non della destinazione. Si decide al momento, anche solo per evitare sentieri che si dovessero presentare affollati. E' ideale per aumentare la conoscenza delle proprie capacità di improvvisare e insegna ad amministrare le proprie energie. Sembra fatto apposta per i paracadutisti… continua a leggere
PARMA- Operatori del Team Folgore della lunigiana e di Brescia si sono allenati alla attività aviolancistica negli aereoporti di Reggio Emilia e Novi Ligure, mentre nello stesso giorno Davide Fontanili, del nucleo di Parma ha ricevuto conferma di essere ammesso alle procedure per arrivare, dietro esami molto selettivi, alla certificazione di operatore radio dal ministero delle telecomunicazioni. La sua qualifica sarà preziosa per il Team.
PARMA- Nonostante la pausa addestrativa dovuta al COVID 19, e dopo gli impieghi in supporto alla emergenza in varie città d'Italia , il Team Folgore Protezione civile ha stilato un programma di addestramento per l'ultimo quadrimestre. QUALIFICAZIONE DEI SOCI COME OPERATORI BASICI DI PROTEZIONE CIVILE Per poter passare dall'ìmpiego come operatore in supporto a quello di operatore basico certificato protezione civile, il Team sta ottenendo… continua a leggere
BRESCIA- La sezione ANPD'I di Brescia ha confermato anche nel fine settimana appena trascorso la sua vicinanza alla associazione ABe e AL progetto MOV che supporta bambini con malattie del sangue, partecipando alla iniziativa della dottoressa Linda Peli , che insieme al suo staff di volontari ha dato luogo ad una iniziativa benefica denominata "triathlon sale e pepe". Si trattava di Triathlon che consentiva di… continua a leggere
VITERBO- Un nucleo di paracadutisti neo-iscritti al Team Folgore di Viterbo ha svolto Sabato 11 Luglio un addestramento topografico nell'area di Greccio, nel rietino, per aumentare le capacità di ricognizione e di navigazione topografica. Insieme ad alcuni "anziani" di sezione hanno effettuato una ricognizione dell'area che presenta case sparse e poderi isolati, mentre il paese è posto in una'area a rischio sismico. Obiettivo è stato… continua a leggere
E’ partita sabato scorso la 4^ edizione intitolata “Folgore – Summer Days 2020” dedicata tutta al giovanile, che nel rispetto delle limitazioni dovute all’emergenza epidemiologica e secondo l’Ordinanza della regione Toscana in ambito sportivo, la ASD Esercito – 187° Folgore di Livorno ha organizzato l’attività con originalità e innovazione. Il metodo adottato, è stato quello di poter svolgere il training formativo per “Nucleo Familiare”, avvalendosi… continua a leggere
PARMA- DOMENICA 21 GIUGNO . Il Nucleo parmense del Team Folgore Protezione civile è stato invitato a fare una presentazione delle sue attività durante un campo addestrativo di Protezione civile della Unione pedemontana, che raggruppa diversi comuni della provincia parmense. La presentazione è avvenuta nella cittadina di Traversetolo in occasione della inaugurazione di nuovi equipaggiamenti da campo. Erano presenti i sindaci di Traversetolo, Montechiarugolo e… continua a leggere
VITERBO- Si è tenuta il 14 Giugno la prima uscita addestrativa e di amalgama per la Sezione ANPDI di Viterbo , denominata "Marcia topografica la Palanzana". Tra i paracadutisti Con lo zaino in spalla c'erano anche i graditi ospiti delle sezioni di Napoli, Livorno, Ancona, Guidonia e Basso Veronese. L'obiettivo era il " Monte la palanzana" di Viterbo, a +810 slm. La sezione di Viterbo… continua a leggere