Stampa

OPINIONI

nemico_preferito_usa_116_820
Mappa: cortesia Limes Online di Corrado Corradi Nei TG, sui giornali e nei talk-show la banalità, sorella della pigrizia intellettuale e sposa felice della vulgata corrente, continua imperterrita a farla da padrona. L’argomento principe di questi tempi é la minaccia nucleare nord coreana che incombe su Giappone e USA, financo su Israele attraverso l’Iran (… non poteva mancare) il quale fornirebbe al Nord Corea la… continua a leggere
pollini.presidente.siena
LA DITTATURA DEL PENSIERO UNICO

Pubblicato il 28/11/2017

di Enrico Pollini Recentemente nella città di Modena è apparso un volantino intimidatorio anonimo nel quale si indicano nome e recapito del proprietario dell'appartamento e dell'agenzia immobiliare "rei" di essere interessati all'affitto del locale ad un movimento di destra peraltro già presente in alcune amministrazioni locali. Eppure nel solco del "politicamente corretto" che impera in Italia e che vede la sinergia di intenti e di… continua a leggere
foto_autore_corradi
di Corrado Corradi Ho letto con interesse le riflessioni di Gaetano Canetti sulla prima crociata e condivido totalmente la sua descrizione circa l’impegno spirituale sollecitato dal Papa e profuso dai crociati. Si, non si é trattato di «guerra Santa» come mendacemente sostenuto da certa vulgata illumista sperticatamente anti cattolica, ma di «guerra giusta» il cui scopo era quello di riportare alla cristianità una terra che… continua a leggere
barbajpg
Il Dente Avvelenato La frase di Plutarco che leggete in Moralia, Quaestiones convivales, "la barba non fa il filosofo", l'ho completata aggiungendo anche il combattente. Non è la barba, secondo me, a distinguere il bravo soldato "pugnace", quello guerriero. Anzi, nella Legione Straniera e perfino nell'esercito americano che ha inventato i telefilm dell' anarchia disordinata "MASH", si tagliano la barba anche in prima linea. Volto… continua a leggere
krancic3t
Il Dente Avvelenato L'esercito anti-italiano ha una flotta in mare che fa impallidire perfino la nostra marina ex militare. REPORT del 21 Novembre ha svelato la opacità -per usare un eufemismo- delle tante organizzazioni che mettono in mare navi che costano fino a 20mila euro al giorno. Oscuri i motivi, oscuri i finanziatori, ma assai chiari gli scopi: sbarcare il maggior numero di clandestini nei… continua a leggere
itaalia-lipp-itaalia-79909226
inviato  a  Analisi Difesa  e Congedati Folgore   CALCIO, GUERRA  E DIPLOMAZIA  di Marco Bertolini Non sono appassionato di calcio. Ma la sconfitta dell’Italia contro la Svezia e la conseguente esclusione dai mondiali in Russia mi addolora e mi preoccupa. Il dolore è dovuto alla constatazione di quanto sia caduta in basso la nostra verve combattiva, anche nello sport del quale con supponenza ci ritenevamo… continua a leggere
donate1
Il Dente Avvelenato Siamo bombardati da tromboni televisivi , soubrettine con sensi di colpa, finte imitazioni di finti giornalisti  che lanciano appelli accorati con sciarpe e gardenie, arance, stelle di Natale  in mano. Poi ci sono pure le buste di santuari che arrivano per posta  con santini, portachiavi o biglietti di auguri appiccicati a fondo lettera, tutte uguali. dalla mensa dei poveri ai centri per… continua a leggere
monumento-parma
di Enrico Pollini Ho appena appreso la notizia del vigliacco oltraggio al Monumento da poco eretto a Parma in memoria delle Divisione Folgore ad El Alamein ed esprimo a titolo personale di paracadutista il mio pensiero in merito. Gli esecutori dell'oltraggio,protetti dal vile anonimato, ben rappresentano se stessi: privi di propria volontà in quanto drogati dal livore nei confronti di chi invece ha dimostrato Volontà… continua a leggere
corradiprimopiano
di Corrado Corradi Mi ha molto colpito l'articolo sulle considerazioni di RAI 3 circa Caporetto e la liceità o meno di morire per la patria e non posso esimermi da riflettere ad alta voce su quello sconcio di considerazioni pero', a mente fredda mi dico che non si puo’ pretendere di più da chi non ha idea di che cosa significhi «Patria», da chi ha… continua a leggere
arditi-marcia-addto
foto sopra: gli Arditi di Sdricca , 1917 ed i Leoni di El Alamein. Secondo la RAI, morti inutili che non dovevano sacrificarsi in Guerra per la Patria. Roma, - La Rai sembra avere dei dubbi sul sacrificio della vita per la Patria. La trasmissione "La Grande storia", infatti, ha dedicato alla Prima guerra mondiale un documentario andato in onda il 29 ottobre 2017 su… continua a leggere